Strumenti utilizzati per la classifica Reputation Rating

Reputation Rating è un osservatorio permanente sulla reputazione di alcune delle più importanti organizzazioni operanti in Italia. I tre rami presi in considerazione sono quelli delle aziende private, delle associazioni di categoria e delle fondazioni.Ogni mese, vengono riportate le tre Top 10 distinte per ciascuna di queste categorie e la Top 20 generale.

Il rating viene calcolato utilizzando la piattaforma di Reputation Marketing Zwan Echo e prendendo in considerazione per ciascuna organizzazione un campione di risultati limitato ma statisticamente significativo. Per questo motivo i dati estratti, pur essendo significativi sono puramente indicativi e possono subire variazioni da un mese all’altro.

Tale rating costituisce pertanto un contributo alla diffusione della cultura del Reputation Marketing e non può essere considerato sostitutivo a un’analisi professionale approfondita di ogni aspetto della reputazione di ciascuna organizzazione menzionata. Per stilare tale rating in particolare è stata utilizzata la metodologia di analisi Zwan che prende in considerazione due dimensioni principali per la valutazione della reputazione di un’organizzazione: i Driver e gli Stakeholders.

I Driver sono i veicoli principali della reputazione stessa e permettono di formulare il giudizio e la percezione dell’organizzazione in merito a:

  • Prodotti & Servizi: percezione dell’affidabilità dei prodotti e servizi offerti;
  • Leadership & Innovation: rispetto e fiducia che infonde il top management – CEO su tutti – dell’organizzazione e percezione positiva della vision di lungo periodo e della capacità di innovare della stessa;
  • Corporate Social Responsability (CSR): comportamenti socialmente responsabili, sostenendo le giuste cause e portando benefici a tutti gli stakeholder di riferimento e alla comunità locale di riferimento (CSR),
  • Workplace & Governance (CG): standard etici, valori cardine e mindset alla base delle modalità di gestione dei processi organizzativi e del personale, alimentando un clima lavoro attraente, contraddistinto da collaborazione, meritocrazia, serietà, onestà, condivisione di idee e valori e ottima gestione della comunicazione interna;
  • Performance: organizzazione che mantiene le promesse, mantenendo un rendimento finanziario in linea con le aspettative dei suoi investitori.

Inoltre, le organizzazioni sono ogni giorno in contatto principalmente con le seguenti categorie di stakeholder:

  • Consumatori e Iscritti;
  • Investitori e Finanziatori;
  • Dipendenti;
  • Società e Istituzioni;
  • Fornitori.

Di conseguenza la reputazione ha diversi volti a seconda dei soggetti con i quali l’organizzazione comunica. Per questo motivo, nel rating viene sintetizzata la reputazione dell’organizzazione per ogni suo driver ed in relazione ad ogni interlocutore.

l’unica rivista italiana dedicata alla Corporate Reputation

SCOPRI DI PIÙ

Scopri SUBITO gratuitamente il Rating della tua organizzazione:
la Reputazione è tutto, comincia subito!
INSERISCI DATI
close-image